Materiali fonoassorbenti: cosa sono?

Materiali fonoassorbenti: cosa sono?

February 2, 2022 0 By marcofini

Spesso non ce ne rendiamo conto, ma il benessere quotidiano passa anche dalla possibilità di isolare rumori molesti o che comunque disturbano l’udito. Pensiamo ai rumori che sentiamo nelle nostre abitazioni: il traffico esterno, ma anche i problemi con i vicini di casa. La situazione diventa più critica sul posto di lavoro: la produzione di alcune aziende necessita infatti lavorazioni e macchinari che producono un forte inquinamento acustico. Come porre rimedio a questa situazione che è anche trattata a livello di leggi e normative? La risposta risiede nell’ultimo di dei DPI udito, ovvero dispositivi di protezione individuale specifici per proteggere gli organi uditivi ma anche di interventi sull’acustica dei locali che agiscono alla radice del rumore.

Per neutralizzare i rumori industriali si può ricorrere a diverse soluzioni che devono però necessariamente partire da un’attenta analisi del contesto per individuare le opere di ingegneria acustica necessarie. Una volta effettuata l’analisi è possibile ricorrere all’installazione di cabine insonorizzate, schermi acustici, Portoni fonoisolanti, trattamenti fonoassorbenti. Ma qual è la differenza tra materiali fonoassorbenti e fonoisolanti? Ce lo spiega l’azienda Alfakel, che opera nel settore dal 1999 e propone diverse soluzioni per limitare il rumore.

I prodotti fonoisolanti, riflettono le onde sonore e le dissipano nell’ambiente: sono utilizzati spesso per realizzare pannelli per isolare dall’inquinamento acustico esterno. Pensiamo ad esempio a non fare entrare nei locali i rumori del traffico stradale. Alfakel ad esempio propone porte e portoni fonoisolanti ( qui maggiori dettaglihttps://www.alfakel.it/insonorizzazione-industriale/porte-e-portoni-fonoisolanti/)  con l’obiettivo di bonificare dal punto di vista acustico i punti di accesso.

I materiali fonoassorbenti invece impediscono la propagazione delle onde sonore e le trasformano in calore. Questo tipo di materiale è quindi utilizzato spesso per migliorare l’acustica interna dei locali. Alfakel propone diversi trattamenti fonoassorbenti ambientali (https://www.alfakel.it/insonorizzazione_industriale/trattamenti-fonoassorbenti-ambientali/ ), in particolare la progettazione e realizzazione di baffles fonoassorbenti e pannelli insonorizzanti. In questo caso i prodotti sono realizzati con materiali antispolvero, antimuffa e anallergico. Di estrema importanza è la certificazione dei materiali e dell’installazione, necessari per rispettare le normative vigenti nel settore.