Andrea Bernardi, dall’esperienza la soluzione sartoriale per fare business con le cryptovalute

Andrea Bernardi, dall’esperienza la soluzione sartoriale per fare business con le cryptovalute

April 20, 2022 0 By Sylvia Allegri

Esperienza e caparbietà. Lo studio nella professione aiuta, ma è senza dubbio la capacità di cercare nuove soluzioni e nuove sfide per raggiungere e superare molti traguardi a dare quel valore aggiunto a un professionista.

Andrea Bernardi ha iniziato il suo percorso professionale inventando un modo di lavorare ambizioso, ma pur sempre riflessivo e costante, tenendo conto dell’evoluzione dei mercati e della necessità di adeguarsi a tali cambiamenti.

Andrea Bernardi: un presente di successi, dal 2002 ad oggi

Un presente di successi quello di Andrea Bernardi che oggi lo vede attivo in diverse attività: investire in cryptovalute è il trend attuale che però giunge dopo un ventennio di studi, sacrifici e iniziative imprenditoriali coraggiose.

Correva l’anno 2002, quando Andrea Bernardi era poco più di un tecnico informatico, deluso dalla formazione scolastica, ritenendo la teoria obsoleta e pesante. Ciononostante, la passione spasmodica per l’informatica lo portò a studiare con perseveranza e costanza per capire come sviluppare piattaforme e portali web che fossero in grado di gettare le basi di un cambiamento di settore . Fondò così WEBONAIR, la sua prima azienda, a cui seguì solo nel 2005 la fondazione della sua prima società: Teracom S.r.l.

La scalata in Europa verso il business online

La nascita di Teracom segna un primo passo verso la strada del successo. Grazie, infatti, alle skills acquisite negli anni di studio e formazione, la società fu in grado di vendere un sistema di autenticazione Wireless per Hotel. Il risultato? Molto soddisfacente: il sistema è stato venduto a più di 800 strutture importanti in Italia.

Il decennio 2010 – 2020 segna altre importanti conquiste per Andrea Bernardi. Proprio nel 2014 inizia la scalata in Europa, grazie a un sistema di business online che iniziava a raggiungere sempre un numero maggiore di persone fino a raggiungere l’Est Europa. Matura così la decisione di aprire una società in Bulgaria per presidiare il territorio di tutto l’Est Europa.

A Marzo 2015, Andrea Bernardi decide di creare un altro business nel settore delle Telecomunicazioni. Analizzando vari problemi dell’Est Europa ed in concomitanza con l’Italia viene lanciato un modello di business basato sulla vendita di servizi telefonici per aziende e Call-Center.

Questo stesso metodo ad oggi, genera ancora profitto, nonché un buon 40% del cash flow complessivo.

Dalle telecomunicazioni alla formazione

Ancora un anno, precisamente a febbraio 2016, un altro sbocco professionale che non tarda a dare i suoi frutti. Dopo aver compreso gli step e i protocolli esatti per creare un modello d’affari di successo, Bernardi fonda con un altro socio la BDB Investments LLC, ovvero  l’azienda che lo porterà a generare un altro 30% del cash-flow totale.

L’azienda, seppur Online, inizia ad organizzare corsi di formazione dal vivo, registrando un successo strepitoso e la presenza di circa 2000 studenti.

Il Trading online fa il suo esordio nel Marzo 2017, quando Andrea Bernardi inizia a tradare Assets con l’obiettivo di duplicare i capitali generati tramite le sue aziende. Grazie al Trading Online  scopre un ottimo strumento di guadagno “perché semplicemente stando seduto sul divano di casa ed in qualsiasi parte del mondo, posso generare entrate”.

10 anni e la vita cambia!

L’idea che permette ad Andrea Bernardi di cambiare la propria vita e di trasformarla in un canale ricco di opportunità è quella di considerare il denaro non come un fine, ma solamente un mezzo. La cosa più importante in assoluto è il tempo.

E se il tempo non è tutto, quel che serve è mettersi in gioco e lasciare la propria zona di comfort, per ottenere con la massima libertà di pensiero di ottenere i mezzi e sfruttare le opportunità di business e crearne sempre di nuove.

Andrea Bernardi, oggi:

Il percorso professionale di Andrea Bernardi si può riassumere in questi numeri esplicativi: 6 aziende attive nel mondo, 300K+ investiti in Trading e Immobiliare, 2 libri pubblicati, 5 fallimenti sperimentati nel Business Online.

A raccontare in modo esaustivo e attuale le opportunità del mercato è il libro La Rivoluzione del Blockchain, che riporta al fatto che ognuno potrebbe con questa grande opportunità della blockchain, degli smart contract e del web3 in generale, creare un proprio business online innovativo e di successo.