Consulenza immagine coordinata dell’azienda, chi te la da

Consulenza immagine coordinata dell’azienda, chi te la da

February 23, 2018 0 By Sylvia Allegri

In questo particolare momento della nostra economia le aziende sono sempre più competitive. Ci si ritrova a dover concorrere sia sul piano fisico che sul web, e per avere la meglio sui propri competitor bisogna non solo essere migliori, ma anche farsi la migliore pubblicità, avere la migliore immagine e le migliori strategie atte a metterla in evidenza. Oggi un’azienda ha bisogno di farsi vedere più delle altre, di mettersi in luce. Solo in questo modo può farsi conoscere e farsi apprezzare da quello che può essere il suo target. Un modo molto efficace per ottenere rapidamente risultati è avere una buona immagine coordinata e per questo occorre richiedere una consulenza a un professionista, ma a chi?

Immagine coordinata, a chi ci si deve rivolgere per una consulenza

immagine coordinataPosto che si è deciso di realizzare una buona immagine coordinata, a chi ci si deve rivolgere per avere una consulenza? Chiaramente la cosa migliore è rivolgersi a un grafico, meglio ancora se si tratta di un grafico pubblicitario o un’agenzia pubblicitaria. Come si procede? In genere si parla chiaramente con il professionista e si spiega quali sono i valori dell’azienda, quindi quale la mission, la vision, gli obiettivi, quali i traguardi da raggiungere e cosa, soprattutto, si desidera comunicare al proprio target.

Il professionista interpreta queste informazioni e le traspone in segno grafico. Tutto conta, sia la forma, che i colori, eventualmente, se dovesse essere il caso, si può aggiungere anche un breve slogan. A questo punto si va in stampa dopo aver scelto quali supporti dovranno andare a far parte dell’immagine coordinata. Se si tratta, per esempio, di un’azienda di food, come un ristorante, ma anche un hotel, l’immagine coordinata verrà stampata su lenzuola, chiavi, menù del ristorante, biglietti da visita, carta intestata e così via.

Come capire se il professionista è valido

Ovviamente quando si deve realizzare un lavoro importante, prima di tutto si fa un giro di preventivi, a meno che non si abbia già un grafico di fiducia. Il chiedere preventivi, però, non deve far cadere nell’errore di scegliere solo sulla base del risparmio. Si dovrebbe, invece, cercare un buon compromesso tra qualità e convenienza. Per risparmiare, tuttavia, si può richiedere una consulenza a un’azienda grafica online, in genere in questo caso si può risparmiare parecchio, ci sono diverse aziende che effettuano stampe su plexiglass, stampa su supporto magnetico, su materiali rigidi e su carta.

Uno dei motivi del risparmio è che il cliente deve compilare tutti i campi delle impostazioni, facendo risparmiare lavoro all’azienda, ma bastano pochi click. Una volta personalizzato il prodotto che si desidera, non si deve fare altro che inviare la richiesta se il preventivo è soddisfacente.