Utilizzare un detersivo per la lavastoviglie in pastiglie

Utilizzare un detersivo per la lavastoviglie in pastiglie

May 14, 2019 0 By Sylvia Allegri

Pastiglie per lavastoviglie

Quando dobbiamo accingerci a lavare piatti e stoviglie, se possediamo una macchina lavastoviglie siamo di certo avvantaggiati in quanto si possono ottimizzare i tempi del lavaggio.

 

Per lavare al meglio le stoviglie servirà un apposito detersivo per lavastoviglie, che si può trovare sul mercato in formato liquido o in gel, oppure in polvere, o anche il detersivo per la lavastoviglie in pratiche pastiglie.

 

Le pastiglie per lavastoviglie sono dette anche tabs, e solitamente contengono al loro interno sia detersivo che brillantante, e sono dette per questo all in one.

 

In ogni caso potrebbe essere utile inserire ugualmente del brillantante nella lavastoviglie, per dare una maggiore brillantezza e lucidità a piatti e bicchieri.

 

Utilizzare un detersivo per la lavastoviglie in pratiche pastiglie è spesso la soluzione più semplice per mettere in funzione con facilità la nostra lavastoviglie.

 

Prima dell’avvento di tali pastiglie si utilizzava solo il detersivo liquido o in polvere da versare nell’apposito cassettino nella lavastoviglie.

 

Con le pastiglie invece basta inserirle nell’apposito vano, e il gioco è fatto. Spesso non si devono nemmeno togliere dal loro involucro, che è biodegradabile in acqua e si scioglie subito non appena la lavastoviglie entra in funzione.

Miglior detersivo per lavastoviglie ecologico

Oggi si parla molto di ambiente e rispetto della natura che ci circonda, dato che ci sono molti danni già in atto verso il nostro ambiente naturale, quindi si cerca di utilizzare prodotti alternativi ed ecologici in ogni ambito, anche in quello casalingo.

 

Per questo sono nati diversi detersivi per lavastoviglie ecologici, realizzati con ingredienti biodegradabili, di origine naturale, come aceto, limone, e magari con basse o nulle percentuali di agenti chimici, in modo che il prodotto non sia altamente inquinante per mari, laghi e fiumi.

 

Se si vuole quindi dare una mano all’ambiente basta cercare il miglior detersivo per lavastoviglie ecologico, prodotto sia liquido come in polvere o il detersivo per la lavastoviglie in pratiche pastiglie, a seconda delle proprie esigenze.

 

Il detersivo ecologico infatti è un detersivo biodegradabile, che non danneggia la natura in modo eccessivo.

 

Anche produrre da sè i detersivi non è una cattiva idea, si può infatti risparmiare e utilizzare ingredienti puramente naturali e non tossici.

Pastiglie lavastoviglie con sale

Le pastiglie lavastoviglie sono di vario tipo, ci sono quindi quelle ecologiche, quelle fai da te, e le pastiglie lavastoviglie con sale, ovvero da utilizzare con il sale per la lavastoviglie.

 

Il sale per lavastoviglie ha granuli più grossi del normale sale da cucina, in modo da sciogliersi più lentamente, perchè altrimenti potrebbe andare a intasare le tubature della macchina e non essere utile in alcun modo.

 

Invece il sale per lavastoviglie rifornisce di sodio le resine di scambio ionico che sono nell’addolcitore della lavastoviglie e possono svolgere così al meglio il loro compito, che è quello di attirare e catturare gli ioni di magnesio e di calcio che contribuiscono alla durezza dell’acqua.

Anche se si utilizza il detersivo per la lavastoviglie in pratiche pastiglie all in one, si deve comunque mettere il sale dentro l’apposito spazio nella lavastoviglie, in modo da evitare le calcificazioni nel macchinario e una corretta manutenzione dello stesso.

 

Si deve poi ricordare che alcune stoviglie non vanno lavate in lavastoviglie, altrimenti si possono rovinare.

E’ il caso ad esempio delle pentole antiaderenti, che vanno lavate a mano, e anche l’alluminio, che può perdere lo smalto, oppure oggetti fragili di cristallo, che possono rovinarsi o formare una antiestetica patina in superficie.

 

Verificate anche di inserire dei materiali adatti al lavaggio in lavastoviglie, che non si rovinino o deformino col calore dell’elettrodomestico.

 

In questo modo si potrà procedere a un lavaggio delle stoviglie nel modo migliore, con un utilizzo ottimale della lavastoviglie e un mantenimento corretto di stoviglie e utensili da cucina.