CHI E’ IL VALUTATORE E COSA OFFRE?

CHI E’ IL VALUTATORE E COSA OFFRE?

April 3, 2019 0 By Sylvia Allegri

Il mercato dell’automobile è in continuo fermento, in particolar modo quello dell’usato. Rispetto ad un paio di decadi fa, ora ci sono molte più agevolazioni per cambiare con più frequenza la propria vettura. Non siamo ai livelli dell’obsolescenza pianificata di smartphone e personal computer ma quasi.

La compra-vendita delle auto tuttavia non è cosa facile, anzi è un business che ha le sue insidie. L’affidabilità non è sempre garantita, le fregature sono dietro l’angolo, i “venditori di fumo” in prima linea. Ecco che allora trovare una mediazione sicura e garantita in materia può risultare davvero una manna dal cielo. In questo senso le realtà che ci vengono incontro si contano sulle dita della mano. Una su tutte è Il Valutatore.

Si tratta di un sito che si occupa proprio del business dei motori, con particolare attenzione alle esigenze del cliente.

In questo articolo proveremo ad entrare nel mondo de Il Valutatore, analizzando dinamiche e strategie di questa piattaforma salvifica per molti automobilisti in cerca di un turnover per il proprio garage. Come funziona esattamente Il Valutatore (https://www.ilvalutatore.it/) ? Innanzitutto, oltre che di una piattaforma web, si tratta di una vera e propria società, nella fattispecie di una s.r.l. Partiamo da un aspetto che colpisce subito l’occhio, lo slogan, che recita: “Valutiamo il tuo usato e garantiamo di acquistarlo”. Chiaro, diretto.

Il Valutatore va dritto al sodo, senza fronzoli. Ma che cosa davvero rende Il Valutatore uno dei migliori siti su piazza per quanto riguarda la compra-vendita di veicoli? Beh, innanzitutto stiamo parlando di una società con uno storico ventennale ed una moralità attestata da anni di lavoro sul campo.

Alla base di tutto c’è una attenta disamina delle esigenze del cliente. Ma possiamo dire che il valutatore tiene in considerazione molti più aspetti della concorrenza, in media. Vediamo insieme alcuni: la dotazione degli accessori, una manutenzione corretta e meglio se documentata, la pulizia e l’usura degli interni, la probabilità di vendita in un determinato periodo di tempo (fattore non da trascurare: una valutazione fatta in base al momento nell’arco dell’anno e alle condizioni specifiche del mercato in quel frangente, tenendo presente che questi fattori cambiano abbastanza velocemente nel frenetico mercato odierno), il tipo di fattura di vendita desiderata, la data di immatricolazione e ovviamente il conteggio del chilometraggio.

La prerogativa del valutatore dunque è quella di valutare tutti questi aspetti attraverso una sorta di check incrociato, che metta al cliente nella condizione ideale per “firmare le carte”. Quali sono i vantaggi che saltano subito all’occhio? Sicuramente c’è la volontà di puntare a massimizzare il ricavo/profitto. Inoltre è possibile incassare tutto e subito senza la necessità di intermediari. Laddove molti altri siti/progetti/società valutano e poi lasciano il cliente in un limbo per settimane: Il Valutatore mira a limare il più possibile le tempistiche di attesa, comprando (e soprattutto saldando!) in maniera il più possibile immediata.

Il Valutatore insomma si palesa come una piattaforma veloce e sicura, competente e – cosa che strappa sempre un sorriso – gratis. E se, ovviamente, le valutazioni del caso sono opinabili, la serietà della società no. Il Valutatore: un consigliere di fiducia cui affidarsi per vendere o comprare auto in scioltezza? Che ognuno sperimenti sulla sua carrozzeria, pardon, pelle.