Noleggio a lungo termine per privati

Noleggio a lungo termine per privati

January 28, 2018 0 By Sylvia Allegri

Il noleggio a lungo termine è utilizzato soprattutto da professionisti, ma può essere una valida alternativa anche per un privato.

Convenienza del noleggio a lungo termine

Decidere di prendere un’auto a noleggio a lungo termine significa valutare bene la convenienza, che dipende da diversi fattori, in primis l’uso che si deve fare di quell’auto. Optare per questa soluzione significa pagare un canone mensile fisso, che varia a seconda del modello di auto che decidiamo di prendere, in base al chilometraggio che stimiamo di fare e anche in base ad una serie di bonus che decidiamo di avere o meno.

La prima cosa da fare è sicuramente chiedere un preventivo, anche on line inizialmente, giusto per farci un’idea di quello a cui andremo incontro. Se, per esempio vogliamo un preventivo lancia y, è sufficiente navigare un po’ sul web e richiedere alcuni preventivi che ci permettono di fare un primo confronto. In un secondo momento andremo direttamente a parlare con l’azienda di noleggio o il broker che cura i contratti, per entrare più nello specifico ed avere in mano dei dati più concreti sui quali poter valutare la convenienza per noi.

Come valutare un noleggio a lungo termine

Per fare le giuste considerazioni sui pro e i contro di un noleggio dobbiamo tenere bene a mente alcuni aspetti importanti.

Svalutazione dell’auto

Ricordiamoci che un’auto dopo quattro anni si svaluta mediamente del 35% rispetto all’importo che pagheremmo se la comprassimo nuova. Se, per esempio, prendessimo un’auto nuova spendendo 15.000 euro. dopo 4 anni il suo valore sarà di circa 5.250 euro, che per i primi quattro anno, cioè 48 mesi, sarebbero 203 euro al mese.

Assicurazione auto

Altro fattore da tenere in considerazione è l’assicurazione che dovremo pagare annualmente. Un importo di 500 euro sarebbero circa 42 euro al mese.

Bollo auto

Il bollo è una tassa che va pagata annualmente e il cui importo dipende dai KW o cavalli fiscali. Si può calcolare on line sul sito dell’Agenzia delle Entrate immettendo la targa. Il costo del bollo auto è generalmente già incluso nel contratto di noleggio a lungo termine.

Manutenzione e guasti

Sappiamo bene quanto sia importante la manutenzione ordinaria di un’auto, per mantenerla in ottime condizioni. Cambio gomme, cambio olio, revisioni varie partecipano tutte ai costi supplementari che sono inevitabili per chi possiede un’auto. A questo bisogna aggiungere i guasti imprevisti, dovuti all’usura normale dell’auto.

Molte di queste voci sono spesso incluse nelle spese di noleggio, ma servono come riferimento per valutare attentamente se noleggiare un’auto per un privato possa essere conveniente o meno.