Auto a km 0: le promozioni migliori sulle Fiat

Auto a km 0: le promozioni migliori sulle Fiat

September 30, 2021 0 By Sylvia Allegri

Tutti prima o poi dobbiamo fare i conti con la realtà: la nostra auto è ormai troppo vecchia e nessun intervento di manutenzione è più in grado di farla ritornare in pista.

Ecco che, si rende necessario provvedere all’acquisto di un nuovo veicolo: ovviamente, si pensa subito a puntare su un modello usato in modo da non spendere troppi soldi, senza tener conto che ad oggi esiste una valida alternativa rappresentata dalle auto a km 0 ovvero dei modelli nuovi ma già immatricolati dalla concessionaria che vi permetteranno quindi di avere la qualità di un mezzo nuovo ad un prezzo competitivo.

Per aiutarvi nella scelta del giusto modello di auto a km 0, abbiamo ideato questo articolo per aiutarvi a capire qual è il momento migliore per acquistarla e quali sono gli incentivi oggi presenti sul mercato per questi veicoli.

Grazie alle recensioni di Fiat Pavan possiamo scoprire anche quali sono le migliori promozioni sulle macchine Fiat per aiutarti nella giusta scelta.

Auto a km 0: quando conviene acquistarle

Forse non tutti ne sono a conoscenza ma il periodo migliore per acquistare una vettura a km 0 è in autunno o nelle ultime due settimane di dicembre.

Se non hai tempo per aspettare questo periodo dell’anno, in linea generale possiamo dire che risulta più conveniente acquistare negli ultimi due giorni del mese.

Sicuramente vi chiederete il perché esistono dei precisi periodi ben definiti in cui è più conveniente acquistare autovettura; la spiegazione c’è ed è anche molto semplice.

Alla fine dell’anno gli “autosaloni” devono chiudere i conti, fare un bilancio tra costi/ricavi e realizzare in fretta delle vendite per centrare le previsioni pianificate l’anno precedente.

È in questo modo che, in questo periodo dell’anno, si riescono ad ottenere sconti extra fino al 15%.

Il motivo per cui anche acquistare gli ultimi giorni del mese è maggiormente conveniente è sempre da ricercarsi negli obiettivi di vendita: ogni agente dell’autosalone, infatti, acquisisce premi e bonus per ogni vendita effettuata.

Ecco perché alla fine del mese, se non ha raggiunto il suo traguardo, il venditore sarà più propenso ad elargire sconti.

Autovetture FIAT: le promozioni

Ad oggi le macchine FIAT sono ancora le preferite dagli italiani con in testa su tutti il modello Fiat Panda.

Per premiare la fedeltà del cliente il colosso italiano, facente parte del gruppo FCA, propone spesso promozioni per acquisto di auto a km 0 o nuovo franco concessionario.

Primo su tutti dobbiamo parlare del bonus rottamazione che consente di accedere fino a 8000 euro di incentivi che vanno a sommarsi alla possibilità dell’anticipo zero e prima rata nel 2022.

Quale auto a km 0 Fiat scegliere

Nel 2021 sono state molte le novità presentate dalla casa torinese e hanno riguardato soprattutto i modelli di punta come Panda e 500.

In particolare:

  • Fiat Panda versione 2021;
  • Fiat 500 3+1;
  • Fiat 500 2021, 550X e 500L;
  • Fiat Tipo 2021;

Sono state tutte riviste nel design e migliorato l’interno reso ancor più tecnologico come nella nuova Fiat Panda dove è stato inserito un monitor da 7’’ dedicato all’infotainment.

Vicina ai temi ambientali e alla riduzione delle emissioni CO2, Fiat ha anche lanciato nel mercato la versione Panda ibrida-benzina a 3 cilindri oltre che una gamma completamente nuova a GPL.

Le novità sul piano ambientale non finiscono qui perché con la presentazione della nuova 500 3+1 Fiat si è presentata sul mercato con la sua nuova auto elettrica con un powertrain da 118 CV che consentono di percorrere fino a 360 KM.

Per le versioni familiari la nuova Fiat Tipo versione 2021 si modernizza con un design più grintoso e l’aggiunta di luci interamente a LED.

Non solo città e asfalto perché con l’uscita della Fiat Tipo Cross, il lingotto di Torino ha pensato anche agli amanti dell’off road.

Il futuro di Fiat

Molte sono le novità che Fiat ha in serbo per il futuro in primis su tutte la nuova versione della Lancia oltre che l’arrivo di un B-SUV che potrebbero la casa torinese a riprendersi parte del segmento di mercato perso con l’abbandono della Freemont.

Sempre più tecnologia e sempre più attenzione all’ambiente sono comunque le due caratteristiche principali che FIAT vuole mantenere nel prossimo futuro.